L'abbraccio benedicente, H. M. Nouwen

11.09.2015

Queriniana Edizioni, 2009

 

Tra tutte le mie letture, confesso che con questo ho un grande debito di gratitudine. Propostomi in un percorso di approfondimento della cura d’anime, ha segnato profondamente il mio essere credente. Si tratta di una intensa meditazione sulla parabola lucana del ritorno del figliol prodigo che non ti lascia spettatore. L’autore la ripercorre calandosi in ciascuno dei personaggi (figlio minore, figlio maggiore e padre) attraverso le vicende della sua vita e con una sensibilità tale da far immedesimare il lettore nei vari ruoli. Infatti, ho rivissuto il mio essere stato figlio minore, ma nel contempo anche figlio maggiore, desiderando così di raggiungere la maturità dell’essere padre. L’incontro con questo libro non lascia indifferenti, aprendo mente e cuore all’azione misericordiosa di Dio nei nostri confronti. Da quando l’ho letto non sono più lo stesso.

 

Se sei interessato all'acquisto clicca qui

Please reload